11/07/2011

Hundebiss Summer Night



HUNDEBISS SUMMER NIGHT


DOMENICA 17 LUGLIO 2011 - 10PM
HANGAR BICOCCA, MILANO
FREE ENTRY
_______________________________________________

HIGH WOLF
FLORIS VANHOOF
DJ BONGO MAN
_______________________________________________

HIGH WOLF

Consacrato dalla stampa di settore, da Pitchfork a The Wire, il caro Max non sembra minimamente toccato da questa pseudo-notorietà, tanto lo sa che tra un anno al massimo il treno sarà già deragliato. E allora cosa resterà? Resterà un ragazzo del nord della francia, con una passione per l'india e un sano odio per il rock. Max cavalca le onde di loop e percussioni tribali, con un’espressione a metà tra il trasognante e lo stordito. Questa è musica per il sesto occhio che ti suona direttamente tra il collo e la fronte. E’ come se Enya si fosse presa le droghe sbagliate, se Moondog avesse suonato la chitarra e una casio nel 2004, se la pizza di stasera era particolarmente piccante.

FLORIS VANHOOF

Time Slime è l'ultimo album di Floris Vanhoof, uscito l'anno scorso per Ultra Eczema, accompagnato da un’installazione fatta di proiezioni 16mm e diapositive. Time Slime…c'è già dentro tutto, no? Time, perchè Floris con il tempo ci gioca, con i nastri principalmente, un supporto che il tempo te lo fa vedere, lo puoi toccare, lo puoi leccare. Slime perchè scivola, è viscoso, scappa ovunque (e per pulirlo devi bestemmiare). Quindi amici, benvenuti nel paradiso dell'iper-reale, ciò che vedrete e sentirete è quanto di più fisico e tattile possiate immaginare. Musica per le vostre retine abbagliate. Se proverete a distrarvi un attimo da come è vestito stasera X e di quanto siano fuori luogo le scarpe di Y, avrete assicurato un bel viaggetto sull'asse Z. Zeta Reticuli.

DJ BONGO MAN

È il ragazzo più positivo, intelligente, simpatico, gioioso, disponibile, curioso, goloso, simpatico, meticoloso e studioso che si possa incontrare. Oltre a suonare nel combo di musica disastrata che porta il nome simpaticoso di Buffle ed essere membro del frizzante collettivo Music City, suona sotto lo pseudonimo (sempre simpaticoso) di Dj Bongo Man, ovvero i tunes più caldi dal Congo e non solo. L'altra sera ha suonato ad Amsterdam e l'hanno definito African Raves, non so se esiste e non ho tempo di chiederlo al Bertuzzi quindi prendetela com'è: beat dai suoni caldi e dalle movenze conturbanti... sì sì sì, è tempo di ballare e stop al panico, la sua mixtape dell'anno scorso (split con il magnifico Dj Cool Brocoli) è stata in heavy rotation quassù fino alla settimana scorsa quando il nastro si è spezzato e sono volate cinque o seimila bestemmie.

Aucun commentaire:

Publier un commentaire